LE SPIAGGE

Torre Colimena e dintorni

La frazione di Torre Colimena, parte delle aree marine del comune di Manduria sull’alto litorale ionico della Puglia é stretta tra le aree protette della Salina dei Monaci ad ovest e la Palude del Conte ad est.

Il centro abitato è sorto attorno all'omonima torre d'avvistamento a strapiombo sul mare che fa parte di un sistema difensivo di torri costiere erette nel Cinquecento in tutto il Salento per difendere la penisola dalle incursioni turche.

L'area è quella a ridosso del litorale ionico-salentino, in un tratto di territorio dove alte dune e lunghe spiagge incontrano scogliere e strapiombi, ma ovunque domina un mare incredibilmente trasparente e cristallino.

 Torre Colimena,  con le sue bellezze naturali e la sua tranquillità si è sottratta ad un’urbanizzazione selvaggia ed oggi è una delle zone che rappresentano meglio quel Salento ancora al di fuori delle logiche di un turismo di massa.

SALINA DEI MONACI

Il borgo di Torre Colimena sorge a ridosso di un'oasi naturale, la Salina dei Monaci che, insieme ad altre aree protette della zona, fa parte della Riserva Naturale del Litorale Tarantino Orientale, istituita per tutelare la biodiversità di flora e fauna di particolare interesse. 

Raggiungibile solo a piedi, oggi è diventata luogo di ritrovo per decine di specie di uccelli migratori come fenicotteri rosa, aironi, cavalieri d'Italia.

A ridosso delle dune ricoperte di macchia mediterranea si estende una lunga spiaggia di sabbia, mai sovraffollata, neanche in pieno agosto, ideale per rilassarsi e divertirsi respirando i profumi di una sorprendente natura. 

dune-1024x768.jpeg

PALUDE DEL CONTE E DUNA COSTIERA

La riserva naturale regionale orientata Palude del Conte e Duna Costiera - Porto Cesareo è un'area naturale protetta situata nel comune di Porto Cesareo.
La riserva occupa una superficie è di 898 ettari, è in continuità ambientale con l'attigua area protetta riserva naturale regionale orientata del Litorale Tarantino Orientale e con l'area marina protetta di Porto Cesareo

le-dune-porto-cesareo.jpg
punta-prosciutto-3.jpg

PUNTA PROSCIUTTO

Tra i fiori all’occhiello della Riserva Naturale Palude del Conte e Duna Costiera, Punta Prosciutto è da visitare soprattutto per la splendida spiaggia lunga poco più di due chilometri. Insieme alla caratteristica sabbia bianca e sottilissima, alle immancabili dune e alla tipica macchia mediterranea, a spiccare è anche e soprattutto un mare che definire cristallino è dire poco.

PORTO CESAREO

La costa di Punta Prosciutto ricade nel comune di Porto Cesareo, in provincia di Lecce. Qui si contano diversi stabilimenti balneari ma anche una lunga spiaggia libera, ed è possibile praticare barca a vela, immersioni, windsurf e kitesurf nelle giornate più ventose.

  

porto-cesareo-1024x768.jpg

E tante, tante altre da scoprire.